Grande successo alla prima serata di degustazione di Tesori Fondenti a Udine in collaborazione con Gusta’lo. La splendida saletta vetrata su via Manin era gremita di appassionati del cioccolato che hanno trascorso un paio di ore in compagnia delle varie declinazioni del “cibo degli dei”.
Gli assaggi, offerti da Tesori Fondenti in occasione del primo anno di attività, accompagnavano gli ospiti attraverso la storia del cioccolato, per far assaporare le diverse varianti e avvicinando sapori diversi tra loro.
Siamo partiti dalle rinomate fave di cacao Fortunato numero 4 (Perù), assaporate sia singolarmente che lavorate secondo la metodologia modicana della Dolceria Donna Elvira, con il tipico cioccolato grezzo della tradizione siciliana. Dalla Sicilia al Piemonte, per degustare il classico cremino di Guido Gobino, che tanto successo ha raccolto tra i presenti.

 

tesorifondenti2
Abbiamo poi proseguito con un crostino con la fantastica crema Toscana Amedei all’Olio EVO (Extravergine di Oliva), proseguendo poi con una birra scura con retrogusto di cacao per rinfrescare la bocca. La seconda parte della serata ha avuto come principale protagonista il cioccolato di Amedei con il Latte, la pralina Chicchi ed i fondenti di Granada, Ecuador ed il raffinato Blanco de Criollo peruviano, in modo da sentire direttamente le differenze di sapori nei fondenti.

tesorifondenti3
La conclusione è stata affidata alla albicocca ricoperta di fondente di Marangoni Cioccolato di Macerata, uno dei prodotti più venduti in questo periodo in negozio.
Il questionario di valutazione compilato dagli ospiti ha decretato che gli assaggi più apprezzati sono stati (praticamente a pari merito) il cremino, la crema spalmata sul pane, il fondente Ecuador e l’albicocca ricoperta. I meno apprezzati la fava di cacao ed il cioccolato al latte.
Una esperienza entusiasmante che verrà di sicuro ripetuta in altre occasioni con prodotti diversi di volta in volta. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

tesorifondenti4